Dove siamo

Se c’è un posto al mondo unico per bellezze naturali ed artistiche, questo è Porto Venere
Lo raggiungo attraversando La Spezia. Dopo diversi chilometri di curve si giunge ad un belvedere,dove è possibile apprezzare tutta la baia di Portovenere con la vicina Isola di Palmaria.
In fondo, proprio sulla punta estrema della scogliera, spicca la magnifica Chiesa di San Pietro,costruita sulle “ceneri” di quello che fu il Tempio di Venere Ericina, eretto dai romani. Portovenere è talmente bella e preziosa che Eugenio Montale incantato ed innamorato di questo luogo scrisse:
"Là fuoriesce il tritone dai flutti che lambiscono le soglie d’un cristiano tempio, ed ogni ora prossima è antica. Ogni dubbiezza si conduce per mano come una fanciulla amica. Là non è chi si guardi o stia di sé in ascolto. Quivi sei alle origini e decidere è stolto: ripartirai più tardi per assumere un volto."
Stampa Stampa | Mappa del sito
Copyright - ZioRenato 2015 - webmaster: iltabot@gmail.com